Per molto tempo le corti cinesi sono state indulgenti nella gestione dei tempi di durata dei processi, allungando cosi’ i tempi giudiziari e scoraggiando coloro che volevano rivolgersi alle corti. Ora c’e’  una buona notizia! Il 26 aprile scorso sono entrate in vigore le Provisions on Strict Limits on Extending Trial Periods and Delaying Opening Court Sessions for Civil and Commercial Cases (da ora in poi solo “Disposizioni”). Le nuove Disposizioni prevedono i seguenti miglioramenti:

  • Termini piu’ ragionevoli di presentazione della domanda per estendere il tempo limite e per l’approvazione della domanda stessa. Cio’ consentira’ ad entrambi il Presidente del Tribunale e la Corte Suprema del Popolo di disporre del tempo sufficiente per verificare se sia effettivamente necessario estendere il termine o meno. Inoltre, le nuove Disposizioni richiedono che vengano dimostrate le ragioni e le motivazioni specifiche per presentare domanda di proroga del limite: cio’ significa che la formula “il caso e’ complesso” non sara’ piu’ sufficiente;
  • Riduzione della durata dei tempi del processo, assicurando la continuita’ della trattazione del caso, al fine di garantire che la disputa venga risolta velocemente. Il miglioramento dell’efficienza giudiziaria fa si’ che aumenti sia la fiducia delle parti sia la sicurezza che la disputa venga affrontata con consapevolezza.

Questa e’ la prima volta che viene previsto il requisito dell’esposizione delle motivazioni per estendere i tempi del processo e ritardare l’apertura della Sessione della Corte. L’emanazione delle regole sulle procedure fa in modo che la discrezionalita’ degli organi giudiziari venga limitata ed il “diritto di sapere” venga protetto, inoltre , in tal modo anche i costi del processo e i costi delle comunicazioni tra le parti si riducono.

Le nuove Disposizioni incrementeranno la protezione dei diritti e degli interessi legittimi delle parti e aumentera’ la fiducia pubblica nel processo giudiziario.

D’Andrea & Partners vi terra’ aggiornati; per ulteriori domande, non esitate a scriverci all’indirizzo info@dandreapartners.com