Panoramica del “Regolamento sulla sicurezza alimentare di Shanghai”.

Panoramica del "Regolamento sulla sicurezza alimentare di Shanghai".

La “Regulation on Food Safety of Shanghai”, annunciata lo scorso 20 gennaio, e` entrata in vigore il 20 marzo. Gli aspetti piu` severamente disciplinati attengono alle attivita’ di Food & Beverage sprovviste di licenza, alle attivita` commerciali online in campo alimentare, all`importo delle sanzioni.


Le modifiche concernono, in particolare:


1. Un piu` rigoroso controllo nell`accesso al mercato

La normativa rafforza i controlli attraverso un piu` severo accesso al mercato alimentare, volto a prevenire l`ingresso e la diffusione di alimenti non debitamente qualificati e introducendo requisiti specifici sulla produzione e sulle attivita` commerciali nel settore alimentare.


2. Misure severe contro le attivita’ di F&B sprovviste di licenza commerciale

Qualsiasi piccolo imprenditore nel campo del Food & Beverage che sia sprovvisto di apposita licenza commerciale o che non abbia soddisfatto i requisiti necessari alla registrazione verra` interdetto dal compiere attivita` commerciali nel mercato alimentare.


3. Norme per le attivita` commerciali online nel settore alimentare

La normativa dispone che qualsiasi fornitore su piattaforma online di terzi o su proprio sito web che compia transazioni alimentari sara’ tenuto alla registrazione.


4. Una piu` ampia gamma di sanzioni

La violazione delle norme in materia di alimenti vietati, di scadenze, di additivi alimentari o di altro ancora verra` punita piu` severamente di prima.


Per ulteriori informazioni sul tema, non esitate a scriverci a info@dandreapartners.com.


This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.