Nuova fase della cooperazione giudiziaria tra Hong Kong e la Cina continentale

Nuova fase della cooperazione giudiziaria tra Hong Kong e la Cina continentale

L’“Accordo della Corte Suprema del Popolo sul reciproco riconoscimento e l’esecuzione delle sentenze civili e commerciali da parte dei tribunali della Cina continentale e della Regione amministrativa speciale di Hong Kong” (di seguito “Accordo”) è entrato ufficialmente in vigore il 29 gennaio 2024. Tale Accordo sostituisce l’“Accordo sul reciproco riconoscimento e l’esecuzione delle sentenze civili e commerciali da parte dei tribunali della Cina continentale e della Regione amministrativa speciale di Hong Kong”, entrato in vigore il 1° agosto 2008, segnando una nuova fase nell’assistenza e nel coordinamento giudiziario tra Hong Kong e la Cina continentale. In questo articolo interpreteremo principalmente la portata e l’ambito di applicazione dell’Accordo.

1. Definizione di giudizio

Come prerequisito per l’attuazione dell’Accordo, è necessario che venga emessa una “sentenza”, riferendosi tale termine specificamente a (1) sentenze, decreti, accordi di mediazione e ordini di pagamento della Cina continentale e (2) sentenze, ordini, decreti e certificati di valutazione dei costi di Hong Kong. Solo questo tipo di sentenze sono riconosciute come applicabili all’Accordo.

2. Il presupposto della sentenza deve essere una sentenza effettiva di natura civile o commerciale.

Ai sensi degli articoli 1 e 2 dell’Accordo, il riconoscimento reciproco e l’esecuzione di “sentenze in cause civili e commerciali” tra i tribunali della Cina continentale e di Hong Kong, nonché il riconoscimento di “sentenze in cause penali che comportano un risarcimento civile”, rientrano nell’ambito di applicazione dell’Accordo. Inoltre, le “cause civili e commerciali” devono essere cause di natura civile o commerciale ai sensi delle leggi della Cina continentale e di Hong Kong.

3. Ambito non coperto dall’Accordo

L’articolo 3 dell’Accordo esclude esplicitamente dal suo ambito di applicazione le seguenti sentenze:

(1) Cause che riguardano lo status personale, come il matrimonio e le questioni familiari; cause che riguardano gli alimenti, il mantenimento, l’adozione, la tutela, il divorzio, la convivenza; cause che riguardano l’eredità, la gestione e la distribuzione dei beni.

(2) Casi relativi a settori specifici: casi che riguardano brevetti e altri diritti di proprietà intellettuale; casi che riguardano l’inquinamento ambientale marino, la limitazione della responsabilità per sinistri marittimi, la media generale, l’emergenza per il salvataggio, i diritti di priorità della nave, il trasporto marittimo di passeggeri;

(3) Casi in cui sono richieste procedure specifiche, come i casi di fallimento (liquidazione); i casi che determinano le qualifiche degli elettori, i casi che dichiarano le persone fisiche scomparse o morte e i casi che limitano in maniera relativa o assoluta la capacità di agire delle persone fisiche;

(4) Cause relative all’arbitrato: cause di conferma dell’efficacia delle convenzioni arbitrali e cause di annullamento dei lodi arbitrali;

(5) Casi di riconoscimento ed esecuzione di sentenze e lodi arbitrali di altri Paesi e regioni.

La promulgazione e l’attuazione dell’Accordo fornisce una chiara base giuridica per il coordinamento giudiziario tra i tribunali della Cina continentale e di Hong Kong, semplificando le procedure giudiziarie transfrontaliere, accelerando la risoluzione dei casi, fornendo servizi giudiziari più efficienti e convenienti per le imprese e le persone, e ponendo una solida base per un’ulteriore fiducia reciproca e cooperazione tra i due sistemi giudiziari. Questa misura contribuirà a promuovere scambi economici più stretti tra la Cina continentale e Hong Kong e a far progredire la prosperità e lo sviluppo comune delle due regioni.

Per qualsiasi domanda o necessità relativa all’esecuzione di sentenze efficaci tra Hong Kong e la Cina continentale, non esitate a contattare D’Andrea & Partners. I nostri avvocati vi forniranno servizi legali professionali per salvaguardare i vostri legittimi diritti e interessi.

Nuova fase della cooperazione giudiziaria tra Hong Kong e la Cina continentale(图1)

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.