Riconoscimento ed esecuzione transfrontaliera: Approfondimenti giuridici per Cina, Italia, India, VNM
2024.7.8

Riconoscimento ed esecuzione transfrontaliera: Approfondimenti giuridici per Cina, Italia, India, VNM

Con l’intensificarsi della globalizzazione e delle interazioni transfrontaliere, la comprensione dei meccanismi legali per l’esecuzione delle decisioni straniere diventa fondamentale per gli affari internazionali e la risoluzione delle controversie. Questo articolo esamina il riconoscimento e l’esecuzione di sentenze e lodi arbitrali stranieri in quattro giurisdizioni: Cina, India, Italia e Vietnam.  Mettendo a confronto queste giurisdizioni,

  • #Cina
  • #Italia
  • #India
  • #Vietnam
Leggi in Tema di Tutela dell’ambiente in India
2024.6.4

Leggi in Tema di Tutela dell’ambiente in India

INTRODUZIONE Le leggi relative alla protezione ambientale in India sono sancite all’interno della Costituzione. Quest’ultima, all’articolo 51-A (g), stabilisce, come dovere fondamentale di ogni cittadino, la protezione e il miglioramento dell’ambiente naturale, inclusi foreste, laghi, fiumi e fauna selvatica, nonché la compassione verso gli esseri viventi. L’articolo 48-A della Costituzione indiana prevede a carico dello

  • #India
Requisiti minimi di capitalizzazione e conferimento di capitale nelle LLC: Un’analisi comparativa di Cina, Italia, India e Vietnam
2024.5.20

Requisiti minimi di capitalizzazione e conferimento di capitale nelle LLC: Un’analisi comparativa di Cina, Italia, India e Vietnam

Le società a responsabilità limitata (LLC) sono emerse come un’opzione privilegiata per gli imprenditori e le aziende a livello globale, grazie alla loro struttura adattabile, alla protezione della responsabilità e alla semplicità del processo di costituzione. Tuttavia, i protocolli per la costituzione di una LLC variano in modo significativo nelle diverse giurisdizioni, ognuna delle quali

  • #Cina
  • #Italia
  • #India
  • #Vietnam
Comprendere la relazione tra società holding e società controllata
2024.4.22

Comprendere la relazione tra società holding e società controllata

Introduzione Il Company Act del 2013 (di seguito “Legge sulle Società”) prevede varie tipologie di società. Questa normativa, infatti, stabilisce che una società può essere considerata come un’entità giuridica autonoma e prevede una classificazione in diverse categorie, quali società private, società pubbliche, holding e società estere. La tipologia di società è determinata in base al

  • #India
Licenze e registrazioni preliminari in India: guida per investitori stranieri 
2024.4.9

Licenze e registrazioni preliminari in India: guida per investitori stranieri 

Introduzione   Per avviare un’attività commerciale in India come investitore straniero, è essenziale registrare un’entità legale, che sia una Società Privata o una Società a Responsabilità Limitata (“LLP”). Questo assicura la creazione di un’entità giuridica separata e duratura nel tempo, offrendo il vantaggio di una responsabilità personale limitata per il promotore e gli investitori iniziali. 

  • #India
Gestione delle controversie di lavoro: un confronto tra Cina, India, Italia e Vietnam
2024.4.7

Gestione delle controversie di lavoro: un confronto tra Cina, India, Italia e Vietnam

Nell’odierno panorama commerciale globalizzato, le imprese sono spesso chiamate a gestire controversie relative al diritto del lavoro. L’intricata interazione tra leggi locali, variazioni culturali e requisiti procedurali incide notevolmente sul processo di risoluzione di tali questioni. Questo articolo si propone di effettuare un confronto tra quattro diverse giurisdizioni – Cina, India, Italia e Vietnam –

  • #Italia
  • #Cina
  • #India
  • #Vietnam
Guida al processo di contenzioso in India per investitori stranieri
2024.1.19

Guida al processo di contenzioso in India per investitori stranieri

L’India si ispira ai principi della common law ed infatti le sue fondamenta giuridiche riflettono quelle del sistema giurisprudenziale britannico. Le leggi codificate sono uniformi in tutto il Paese, con la Corte Suprema come massima autorità e una Corte d’Appello a livello statale.

  • #India
APOSTILLE DEI DOCUMENTI IN INDIA PER INVESTITORI STRANIERI
2024.1.2

APOSTILLE DEI DOCUMENTI IN INDIA PER INVESTITORI STRANIERI

Nel 2005 il governo indiano ha firmato la Convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961, la quale ha abolito l’obbligo di legalizzazione dei documenti pubblici stranieri. L’India ha aderito alla Convenzione dell’Aia insieme ad altri 120 Paesi membri; quest’ultima certifica e autentica l’origine di un documento pubblico quando questo viene utilizzato negli altri 120 Paesi membri. Infatti, per autenticare la validità dei documenti nei Paesi stranieri, è necessario che il documento venga legalizzato o apostillato. Nello specifico, l’apostilla è diversa dalla legalizzazione del documento. I documenti devono essere legalizzati quando uno o entrambi i Paesi non sono membri della Convenzione dell’Aia o quando uno dei Paesi contraenti contesta l’adesione dell’altro.

  • #India