La Legge sul Diritto d’Autore della Repubblica Popolare Cinese (di seguito, LDA), adottata il sette di settembre del 1990, è stata modificata una prima volta nel 2001, ed una seconda nel 2010. Ulteriori emendamenti sono in atto.

Oltre ad essa, del diritto di autore in Cina si occupano svariati documenti normativi, fra cui leggi, regolamenti, ordinanze e norme di altra natura.

La Cina ha, inoltre, aderito ai più importanti trattati internazionali in materia, fra i quali la centenaria Convenzione di Berna, la Convenzione Universale sul Diritto d’Autore e l’Accordo sugli Aspetti Commerciali dei Diritti di Proprietà Intellettuale (noto con l’acronimo TRIPS, derivante dalla denominazione in lingua inglese dello stesso), i quali stabiliscono gli standard minimi per la normazione in materia di copyright.

La LDA, poi, si premura di esprimere l’estensione della protezione legislativa a stranieri (non rilevando differenze di provenienza degli stessi) ed apolidi che abbiano pubblicato la loro Opera, tanto nella RPC quanto all’interno di uno degli Stati firmatari dei Trattati internazionali cui la Cina è parte, ovvero a coloro che l’abbiano pubblicata simultaneamente in uno Stato membro ed in uno Stato non membro degli stessi.

 

Opere Protette dalla LDA in Cina

Le opere protette includono, fra le altre cose, opere letterarie, artistiche, scientifiche (sia in ambito naturale che sociale-umanistico), ingegneristiche e tecnologiche, create secondo come di seguito indicato:

(i) Opere scritte

(ii) Opere orali

(iii) Opere musicali, teatrali, coreografiche ed acrobatiche

(iv) Opere di Belle Arti ed architettoniche

(v) Opere fotografiche

(vi) Opere grafiche, come tavole di design ingegneristico e design dei prodotti, mappe e bozze, e modelli

(vii) Software per computer

(viii) Altre opere previste da leggi e regolamenti amministrativi

 

Ambito della Protezione del Copyright

I copyright protetti dalla LDA cinese includono il diritto di pubblicazione, di paternità, di revisione, di integrità, di distribuzione, di locazione, di esibizione, di esecuzione, di presentazione, di diffusione o proiezione, di comunicazione attraverso le reti di informazione, di adattamento, di traduzione, di compilazione ed altri.

 

Termini per la Protezione dei Diritti

Nessun limite di tempo è stabilito per la protezione dei diritti di paternità e revisione dell’Autore, così come per il diritto di proteggere l’integrità della propria opera. Relativamente ad un’Opera di un cittadino, poi, il termine per la protezione del diritto alla pubblicazione e diritti reali correlati al copyright copre tutto l’arco della vita dell’Autore, più cinquant’anni; relativamente ad un’Opera registrata da persona giuridica od altra organizzazione, ovvero un’Opera creata in ragione di un rapporto di impiego, invece, il termine è fissato in cinquant’anni dal momento della prima pubblicazione della medesima; similmente, nel caso di un’Opera cinematografica.

 

Licenza di Diritto d’Autore e Contratti di Cessione

Chiunque sfrutti un’Opera altrui è obbligato a contrarre con il proprietario del diritto di copyright ad essa correlato, al fine di ottenerne la licenza, eccezion fatta per il caso in cui sia la legge a stabilire diversamente. La forma contrattuale per iscritto è obbligatoria anche nel caso di cessione del diritto d’autore. Qualora il diritto d’autore sia costituito in pegno, sia il costituente che il creditore pignoratizio dovranno sottoporsi alle formalità necessarie alla registrazione, presso il dipartimento amministrativo del copyright alle dipendenze del Governo centrale cinese.

 

Quanto sono Rigorose le Leggi Cinesi sul Diritto d’Autore?

Una relazione riportata da un’organizzazione internazionale sul diritto d’autore ha segnalato che il 90% dei DVD (senza distinguere fra musica, film e software) distribuiti in Cina è costituito da copie non autorizzate. I livelli di violazione di copyright musicali e letterari sono considerati dai più come fra i più elevati al mondo. La Repubblica Popolare conta 456 milioni di utenti internet, ma nessun rivenditore di servizi online in ambito musicale. Quasi tutti i romanzi dei più celebri scrittori possono essere agevolmente trovati in rete e scaricati liberamente. Si rileva, inoltre, la presenza sul territorio cinese di servizi di assistenza per la condivisione illegale, su vasta scala, di file peer-to-peer.

Tuttavia, il panorama della protezione del copyright in Cina sta cambiando. Nel terzo emendamento alla legge sul copyright, la Cina autorizzerà il dipartimento di amministrazione del copyright il potere di sequestro e il potere di sequstro, e aumenterà l’importo della sanzione per la violazione del copyright. La Cina ha persino divisioni specializzate sulla proprietà intellettuale all’interno dei suoi tribunali, e possiamo quindi aspettarci che la Cina crei un ambiente sempre più protettivo per tutti i titolari di copyright.

 

 

 

Disclaimer
Questo articolo è destinato esclusivamente a scopo informativo e non costituisce una consulenza legale. Sebbene le informazioni contenute in questo articolo siano state ottenute da fonti ufficiali affidabili, non viene fornita alcuna garanzia in merito alla loro accuratezza e completezza.