Quando ci si riferisce a “Vingroup” non e’ facile restare impassibili di fronte alla forte crescita di questa impresa locale. Vingroup è la più grande impresa privata del Vietnam considerata come una chaebol, un tipo di società multidisciplinare capace di essere il fiore all’occhiello di un’economia. I prodotti Vingroup sono estremamente popolari in Vietnam, facilmente acquistati e utilizzati in qualsiasi campo della vita. Si dice spesso scherzando che ogni esigenza dei consumatori è offerta da Vingroup: nascere in un “Vinmec”, studiare ad una “Vinschool”, vivere in una “Vinhome”, guidare una “VinFast”, andare in vacanza ad un “Vinpearl”, comunicare con un telefono VinSmart, acquistare nei centri commerciali “Vinmart” e “Vincom”.

10 anni fa, il precursore di Vingroup era Technocom, una società fondata in Ucraina da Mr Pham Nhat Vuong e da alcuni altri associati vietnamiti. Nel 2010, quando Nestlé SA della Svizzera ha acquistato Technocom per 150 milioni di dollari, Mr Vuong ha investito in Vietnam e si è concentrato sul turismo – immobiliare con i due marchi strategici Vinpearl e Vincom. Nel 2012, Vinpearl e Vincom sono state fuse e ufficialmente messe in funzione come gruppo – Vingroup che è cresciuta rapidamente ed è diventato un gruppo economico privato con la più grande capitalizzazione nel mercato del Vietnam.

Vingroup è una società ambiziosa ed ha conseguito ottimi risultati in settori chiave.

Per quanto riguarda il mercato immobiliare, Vingroup possiede marchi famosi: Vinhomes, Vincity, Vincom e Vinpearl. Questi marchi hanno una copertura capillare nelle principali località del Vietnam, svolgendo il ruolo di leader nel trend di consumo dei vietnamiti. In particolare, Vinpearl è un marchio leader nel turismo e resort in Vietnam, inclusi campi da golf, aree di intrattenimento di fascia alta, safari, ristoranti di qualità internazionale, ecc. Nel febbraio 2020, Vinpearl ha annunciato la sua strategia di entrata nei mercati internazionali, tra cui Cina, Russia, Australia, Giappone e Corea del Sud; cooperazione completa con le compagnie aeree nazionali e fornitura di servizi di viaggi tutto compreso per raggiungere un maggior numero di turisti per il sistema Vinpearl, in particolare, e al Vietnam in generale. Anche potenziali aree come Europa, Stati Uniti, Canada e altri paesi del Sudest Asiatico fanno parte della roadmap di Vinpearl per l’espansione e la diversificazione del mercato.

Nel 2018, Vinfast ha rilevato l’intera fabbrica GM ad Hanoi e ha costruito una nuovissima linea di auto  GM, prodotta e venduta con il marchio “VinFast”, insieme alla rete di concessionari Chevrolet, in tutto il paese per diventare il distributore esclusivo dei prodotti e servizi Chevrolet in Vietnam. Allo stesso modo, Vingroup è entrata nella produzione di smartphone a marchio Vsmart grazie a un accordo di partnership strategica con BQ, un marchio spagnolo di smartphone, per ridurre le proprie strategie di produzione di smartphone in conformità con gli standard internazionali.

Per quanto riguarda l’istruzione, Vingroup ha stabilito con successo il sistema “Vinschool”, dalla scuola materna alla scuola superiore, con un investimento metodico in infrastrutture, curriculum e qualità dell’insegnamento. Nel 2020, Vingroup ha ufficialmente partecipato all’istruzione superiore – “VinUni”.

Nel campo dell’industria pesante, Vingroup è un pioniere nell’industria automobilistica del Vietnam con il marchio “VinFast”. Nell’ottobre 2018, al Salone di Parigi, VinFast è stata premiata come la “nuova stella” dell’industria automobilistica mondiale. Inoltre, VinFast ha anche introdotto un modello di moto elettrica e sistemi di autobus elettrici ad Hanoi e Ho Chi Minh City.

Nel settore della vendita al dettaglio, Vingroup ha creato molti marchi affidabili nel mercato locale, di proprietà della sua controllata VinCommerce, comprese catene di supermercati e negozi di alimentari, siti di e-commerce e sistema di vendita al dettaglio elettronico.

Nel settore agricolo, Vingroup ha fondato VinEco nel 2015 con l’obiettivo di fornire prodotti agricoli puliti e sicuri. Dopo soli 2 anni, VinEco conta 14 aziende agricole, 1.000 cooperative di agricoltori e 3.000 ettari di produzione che generano 2.000 tonnellate di prodotti agricoli ogni mese. Alla fine del 2019, Vingroup ha venduto VinEco e VinCommerce al Gruppo Masan per concentrarsi sul suo nuovo obiettivo di industria pesante – “Vinfast”.

Nel recente passato, Vingroup ha collaborato con partners leader in diversi settori come quello immobiliare (ATKINS UK e GENSLER USA), medico (GE Healthcare USA e DKSH Svizzera) e telecomunicazioni (SK Group della Corea del Sud)

Nel periodo dal 2013 al 2019, il gruppo ha effettuato 17 operazioni di mobilitazione di capitali internazionali per un importo totale di 7,6 miliardi di dollari, inclusi prestiti e azioni per Vingroup e le sue unità membri. Nel 2019 ha avuto risonanza mediatica l’emissione di 750 milioni di dollari di obbligazioni internazionali da parte di VInGroup (non convertibili, non accompagnate da warrant, senza garanzie) quotate alla Borsa di Singapore (SGX).

Vingroup è vista come un potenziale investimento per molti investitori internazionali per le sue prospettive di crescita e del suo ecosistema diversificato. Se stai cercando un potenziale partner vietnamita, D’Andrea&Partners Legal Counsel con esperti internazionali e multilingue è a tua disposizione. Non perdere i nostri innumerevoli articoli sull’investimento in Vietnam sul nostro sito Web o contattaci all’indirizzo info@dandreapartners.com.