I proprietari degli animali domestici che intendono  viaggiare col proprio cucciolo dalla Cina verso altri Paesi spesso si sono trovati impreparati, non conoscendo le regole per il trasporto di animali. E’ una procedura che richiede del tempo ma che è necessaria per poter varcare il confine Cinese senza spiacevoli sorprese. In questo articolo esamineremo il viaggio dalla Cina alla Russia.

Attraversare il confine significa dover rispettare le norme di almeno due diversi Paesi. La disciplina è differente per ogni Paese e potrebbe prevedere requisiti diversi. Alcuni Paesi richiedono semplicemente che l’animale sia esaminato da un veterinario abilitato ad esercitare nello stato di origine, mentre altri Paesi accetteranno un certificato sanitario su carta intestata oltre al certificato di vaccinazione per la rabbia rilasciato da un veterinario autorizzato. Di conseguenza, viaggiare in aereo con volo diretto dalla Cina alla Russia riduce l’elenco dei documenti richiesti.

Step 1. Chipping e vaccinazione (1,5 mesi prima della data di partenza)

Il padrone dell’animale è responsabile del chipping (inserimento del chip intracutaneo) e della vaccinazione, che devono avvenire presso una clinica veterinaria. Solo gli animali debitamente registrati possono essere muniti di chip.

La vaccinazione e il chipping degli animali domestici possono essere eseguiti contemporaneamente in una sola seduta. Ai sensi del capitolo 15 della Decisione della Commissione dell’Unione Doganale n. 317, il trasferimento di animali domestici in Russia richiede le seguenti vaccinazioni:

  • Gatti : Rabbia, Cimurro, Epatite, Enterite virale, Parvovirus e Adenovirus, Leptospirosi;
  • Cani : Rabbia e Panleukopenia virus.

Il regolamento cinese prescrive solo la vaccinazione contro la rabbia. Pertanto, è meglio informare il veterinario delle vaccinazioni sopra citate che sono necessarie per trasferire animali domestici in Russia.

Una volta effettuata la vaccinazione, il veterinario consegnerà al proprietario il libretto di vaccinazione, sul quale sono registrate tutte le vaccinazioni.

Step 2. Acquista i biglietti per un volo (1-1,5 settimane prima della data del volo)

Per coloro che preferiscono viaggiare in aereo, e’ utile sapere che non tutti gli aerei potrebbero essere dotati di strutture dedicate al trasporto di animali domestici. Pertanto, la maggior parte delle compagnie aeree richiede che la domanda di trasporto di animali domestici sia presentata entro specifici termini prima della data del volo. La compagnia aerea russa Aeroflot richiede la presentazione della domanda entro 36 ore dalla partenza.

Di norma, i regolamenti interni prescrivono restrizioni per il trasporto di più di un tipo di animale domestico a bordo o nel compartimento bagagli e, qualora l’animale domestico debba essere trasportato in un compartimento bagagli, le compagnie aeree cinesi e russe stabiliscono requisiti di temperatura per il viaggio. Ad esempio, la compagnia cinese Capital Airlines specifica che l’animale non sarà ammesso per il trasporto a temperature superiori a +30 e inferiori a -12. Pertanto, è preferibile acquistare i biglietti 1-1.5 settimane prima della data di partenza quando saranno disponibili previsioni meteorologiche più accurate.

Step 3. Controllo sanitario degli animali (1 settimana prima della data del volo)

Successivamente, almeno 30 giorni dopo la vaccinazione, l’animale andrà sottoposto ad un controllo sanitario generale. Il sistema sanitario Entry-Exit prescrive una serie di esami da effettuare in una clinica veterinaria pubblica autorizzata. Non tutte le cliniche veterinarie in Cina possono eseguire questa procedura.

Se i gli esami hanno buon esito, la clinica veterinaria comunicherà i risultati all’ufficio di ispezione e di quarantena del PRC Entry-Exit oltre a notificarli al proprietario dell’animale domestico.

Step 4. Certificato di salute degli animali (1 giorno prima della data del volo)

Nell’avviso notificato al proprietario sono inoltre indicati il giorno e l’ora (di solito 4-5 giorni dopo la data del controllo sanitario) in cui il proprietario dell’animale domestico dovrà recarsi all’ufficio di ispezione e quarantena competente per ritirare il certificato sanitario. Il documento serve a conferma della conformità dell’animale con tutti i requisiti necessari per la sua esportazione ed è valido per  2-5 giorni dalla data di emissione. Il numero esatto dei giorni di validità varia caso per caso ed è specificato in ogni certificato.

Step 5. Visita di controllo degli animali e certificato di quarantena (1 giorno prima della data del volo)

Il certificato di Ispezione e Quarantena è richiesto solo se l’animale domestico è trasportato all’interno del territorio Cinese. È rilasciato dal Dipartimento locale di Controllo Sanitario ed è valido solo per 2 giorni dalla data di emissione. Di conseguenza, è consigliabile ottenere questo documento solo 1 giorno prima della data del volo.

Step 6. Registrazione per il volo

Solitamente le compagnie aeree non consentono la registrazione online per i passeggeri con animali, ma richiedono la registrazione presso il check-in desk direttamente in aeroporto. Ad esempio, la compagnia aerea cinese Air China richiede di procedere a tale registrazione entro e non oltre 2 ore prima dell’orario di partenza.

Step 7. Esame doganale russo

Per superare con successo l’ispezione doganale, oltre agli originali, è necessario munirsi della traduzione in russo del certificato di certificato sanitario dell’animale, libretto di vaccinazione ed altri documenti specifici. Nel caso in cui si intenda trasportare animali che non siano cani/gatti, potrebbero essere richiesti ulteriori documenti ed è meglio verificare in anticipo con le autorità doganali la lista dei documenti richiesti per ogni diverso animale. La buona notizia è che in Russia di regola non è necessario il periodo di quarantena, e relativo certificato, per gli animali domestici.

Una volta superato l’esame doganale russo, l’animale per essere trasportato all’interno del territorio Russo deve ottenere il passaporto internazionale rilasciato dalle cliniche veterinarie pubbliche russe.

Per qualsiasi domanda, non esitare a contattarci tramite info@dandreapartners.com e buona fortuna per il  viaggio con il tuo animale domestico!