Le “Regole generali di diritto civile della Repubblica popolare cinese” possono ben essere considerate la risposta a nuove esigenze della societa` cinese nonche` il riflesso del ruolo internazionale della Cina.

La loro promulgazione marca l`inizio della compilazione del diritto civile in Cina. Preludendo ad un codice civile, infatti, le “Regole generali di diritto civile della Repubblica popolare cinese” sono state adottate a maggioranza di voti durante la V sessione della XII Assemblea nazionale del popolo, in data 15 marzo scorso, ed entreranno in vigore il prossimo primo ottobre 2017.

Esse contano un totale di 206 articoli suddivisi in 11 capitoli e sono, quanto alla loro struttura, assai simili ai “Principi generali di diritto civile della Repubblica popolare cinese” (tuttora in vigora, perche` non espressamente aboliti).

I contenuti delle Regole generali contengono rimarchevoli cambiamenti rispetto agli anteriori Principi generali. Ad esempio, contengono importanti novita` quanto alle fonti del diritto (l`art. 10 dispone che usi e costumi sono tra le fonti del diritto ed espunge la vecchia disposizione dei Principi per la quale anche la politica era fonte del diritto). Risultano nuove anche le disposizioni in tema di tutela (art. 33), di doveri di agenzia (art. 170), di termine del contratto di agenzia (art. 174) e di termini di esercizio dell`azione (art. 188).

Relativamente a tali termini di esercizio dell`azione, le Regole generali hanno esteso il termine dagli originari due anni a tre anni.

Anche la norma in tema di tutela volontaria dell`incapace segna una svolta decisiva, poiche` ne estende l`ambito di applicabilita`. L`istituto della tutela volontaria dell`incapace attribuisce al soggetto il diritto di scelta del suo tutore, oltre i limiti disposti per una tutela assegnata invece d`ufficio. Questo potra` essere di significativo aiuto alle imprese che riusciranno a prevenire eventuali perdite e danni identificando con anticipo poteri e doveri del tutore e dunque nominando poi chi ne abbia le reali competenze professionali, ad esempio a fronte di un socio persona fisica che divenga totalmente o parzialmente incapace di agire.

Le Regole generali compiono un importante passo avanti verso la codificazione del diritto civile in Cina. D`Andrea & Partners continuera` ad aggiornarvi su questo tema di grande rilievo. Qualora aveste domande o curiosita` da porci, scriveteci gentilmente via mail all`indirizzo info@dandreapartners.com.