Questa settimana, nel Sud-Ovest cinese, presso le citta’ di Chongqing e Chengdu, DP Group ha completato con successo due ulteriori tappe del seminario itinerante “Invest in Italy: The New Italian Visa for Investors”. La societa’ Eastant Communication & Events ha curato l’organizzazione dei seminari, con la preziosa collaborazione del Consolato Generale d’ Italia a Chongqing, della EUCCC Southwest Chapter e dell’ EUPIC.

La prima tappa del seminario si e’ tenuta il 18 aprile a Chongqing, presso la sede del Consolato Generale d’Italia, mentre la seconda tappa a Chengdu, il giorno 19 aprile, presso la libreria Zhongshuge. E’ stato un onore aprire il seminario di Chongqing con i saluti del Vice Console Generale d’Italia a Chongqing Davide Castellani ed a Chengdu con i saluti del Console Generale d’Italia a Chongqing Filippo Nicosia; entrambi hanno sottolineato l’importanza di promuovere iniziative volte ad incoraggiare gli investimenti nel Bel Paese.

Come a Pechino,  Matteo Zhi , avvocato di D’Andrea & Partners Legal Counsel e Senior Partner di DP Group, ha presentato ai partecipanti la Guida Pratica “Invest in Italy”, recentemente pubblicata dallo Studio Legale.

A seguire, il Vice Console Generale d’Italia a Chongqing Davide Castellani ha tenuto un focus dettagliato ed approfondito fornendo informazioni utili sulle nuove procedure per ottenere il visto riservate agli investitori.

Durante il seminario a Chongqing, il Direttore delle Strategie Operative di East Shineray Holdings Co. Ltd. Jiang Tao ha condiviso la sua esperienza relativa agli investimenti in Italia, dai benefici che una societa’ italiana offre, alle differenze culturali ma anche alle similitudini tra le due nazioni.

A Chengdu invece, il GM di Thusholding Li Liu Hong ha sottolineato l’importanza del Sino-Italian Design Innovation Hub, istituito dalla Tsinghua University e dal Politecnico di Milano, per promuovere la cooperazione bilaterale tra la Cina e l’Italia, nei campi dell’educazione, della ricerca scientifica, in ambito culturale ed industriale, oltre che per assistere entrambi i paesi nello sviluppo dei propri piani strategici, come Made in China 2025 e Italian Industry 4.0.

Infine, il dott. Arduino Agostinelli, Deputy GM di PHC Advisory Tax&Accounting, ha chiuso entrambi i seminari condividendo preziosi consigli sui benefici fiscali previsti in Italia.

DP Group coglie l’occasione per ringraziare ancora il Consolato Generale d’ Italia a Chongqing e tutti i relatori che hanno partecipato, gli ospiti presenti, EUPIC ed EUCCC South West Chapter per il supporto.