I mercati globali delle criptovalute si stanno espandendo a un ritmo costante. Molte istituzioni finanziarie in tutto il mondo sono dell’opinione che le criptovalute possano avere un grande impatto e possano di fatto sostituire i sistemi finanziari tradizionali.

È probabile che la dimensione del mercato globale delle criptovalute raggiunga i 1.758 milioni di dollari entro il 2027, con un tasso di crescita annuale composto dell’11,2% durante il periodo di previsione. Gli Emirati Arabi Uniti (UAE) sono una delle aree geografiche più accoglienti per creare agenzie di trading di criptovalute o per società di tecnologia blockchain. Dall’inizio del 2021, a Dubai sono state introdotte molte politiche per aumentare gli investimenti delle società di tecnologia blockchain. Nel luglio 2021, la Banca centrale degli UAE ha annunciato il lancio della sua prima valuta digitale entro il 2026. Questo annuncio faceva parte della “strategia 2023-2026” che mira a “posizionarla tra le prime 10 banche centrali del mondo”.

La regolamentazione delle criptovalute a Dubai è effettuata dalla FRSA (Financial Services Regulatory Authority), SCA (Securities and Commodities Authority) e DFSA (Dubai Financial Services Agency).

Per fornire servizi crittografici a Dubai, è necessaria una licenza, da SCA o FRSA (a seconda del luogo di operazione). Il commercio di monete è regolato dalla SCA/FRSA e la licenza può essere concessa a seconda della moneta scambiata. Tuttavia, dovrebbe essere possibile ottenere la licenza per la maggior parte delle monete di grandi dimensioni (per presenza sul mercato). Il trading di criptovalute è considerato ad alto rischio dalla Banca centrale negli UAE. Pertanto, tutte le parti coinvolte nella transazione devono dimostrare la stretta conformità alle leggi antiriciclaggio e antiterrorismo degli UAE. Anche la rigorosa protezione dei dati e la sicurezza informatica devono essere amministrate dall’organizzazione e deve essere raggiunto il livello desiderato di certificazione con la sicurezza informatica. È inoltre necessario rispettare rigide politiche IT.

Le normative sulle criptovalute in questo momento sono ancora relativamente nuove e ci si può aspettare che subiranno molti cambiamenti in futuro. Noi di D’Andrea and Partners monitoriamo continuamente questi cambiamenti e abbiamo un team di esperti in grado di consigliarti su diversi aspetti. Ti preghiamo di contattarci a info@dandreapartners.com se hai domande.