Negli ultimi decenni, i veicoli elettrici sono diventati un trend globale. Gli effetti del riscaldamento globale e l’esaurimento delle risorse naturali, in particolare i combustibili fossili, insieme al sviluppo dei veicoli elettrici dal punto di vista della tecnologia del motore e del design, hanno favorito la diffusione dei veicoli nel mercato delle automobili.

In Vietnam, la produzione di moto e auto elettriche è stata avviata fin dall’inizio degli anni 2000, tuttavia, questa industria, è migliorata ulteriormente negli ultimi anni e ha attirato notevoli investimenti provenienti anche dalle imprese già affermate nel mondo delle automobili.

Entro la fine del 2017, Mitsubishi Motors Vietnam ha completato l’installazione della prima stazione di ricarica per le auto elettriche a Hanoi, situata all’interno del Ministero dell’Industria e del Commercio, e ha completato una consegna di un esemplare della loro produzione di auto elettriche per testarne il funzionamento. Inoltre, l’azienda collabora con la Da Nang University e la Central Power Corporation per il technical training e la produzione di stazioni di ricarica di auto elettriche. La collaborazione ha portato allo sviluppo di due nuove stazioni di ricarica per auto elettriche, che si trovano a Da Nang e a Hoi An (Quang Nam).

Fuso (Diamler Group- Germania) ha annunciato che nel programma del 2019 è prevista la presentazione sul mercato mondiale, in particolare in Vietnam, di un motore elettrico per autocarri.

All’inizio del 2018, VinFast, una filiale del Vingroup, ha annunciato l’intenzione di produrre veicoli elettrici in una fabbrica di Hai Phong. Vinfast ha anche recentemente iniziato a ricevere pre-ordini per le loro moto elettriche, mentre si prevede che le auto elettriche saranno disponibili sul mercato del Vietnam a partire dal 2019.

Dall’inizio di quest’anno, le moto elettriche sono diventate il mezzo più utilizzato per le società di spedizione, grazie a LEL Express (Azienda di consegna sotto il controllo di Lazada, Vietnam). La società si è posta come obiettivo entro la fine del 2018, di raggiungere il 30% delle  consegne effettuate per mezzo di veicoli elettrici nelle grandi città.

Inoltre, sono stati avviati diversi progetti di costruzione e manutenzione delle stazioni di ricarica per le auto elettriche, garantendo le condizioni necessarie per lo sviluppo del mercato dei veicoli elettrici.

Con notevoli fonti di investimento da imprese nazionali e internazionali, insieme al crescente interesse da parte del pubblico, l’industria dei veicoli elettrici avrà senza dubbio un futuro sicuro e vantaggioso in Vietnam.