Console Generale d’Italia a Shanghai, S.E. Vincenzo De Luca, ha desiderato incontrare i membri del Nanjing Working Group della Camera di Commercio Italiana in Cina

 

In occasione della prima edizione del “The Italian Day”, organizzato dal World Trade Center Business Club di Nanchino e tenutosi il 25 marzo 2013 presso il WTC Nanjing Experience Center, il Console Generale d’Italia a Shanghai, S.E. Vincenzo De Luca, ha desiderato incontrare i membri del Nanjing Working Group della Camera di Commercio Italiana in Cina, coordinato dall’Avv. Carlo Diego D’Andrea, managing Partner dello Studio Legale Italiano in Cina D’Andrea con sedi a Shanghai e Nanchino.

All’incontro ha preso parte anche il famoso architetto e designer Antonio Citterio, che in questa occasione ha inaugurato la “Antonio Citterio Exhibition Hall”.

Tra i temi discussi durante il meeting, l’esportazione del “Made in Italy” in Cina, sia nell’ambito del design che nei settori industriali rappresentati dalle aziende italiane di Nanchino, dove il riconoscimento del suo valore e della sua unicità sono in costante crescita, sottolineando i buoni risultati delle società italiane con scelte di permanenza di lungo periodo in Cina. 

Inoltre, il Console Generale S.E. De Luca ha confermato la disponibilità del Consolato a supportare la realizzazione dell’edizione 2013 dell’evento “Il Sistema Italia nello sviluppo economico di Nanjing e del Jiangsu”, incoraggiando altresì le proposte per un’organizzazione che veda in sinergia l’aspetto business con quello del gusto e della moda, caratteristiche essenziali del Belpaese.