La società di trasporti Grab Holdings Inc., con sede a Singapore, ha concentrato la propria attenzione sui servizi di trasporto passeggeri e delle consegne di cibo ed è diventata la più grande start-up del sud-est asiatico, con un fatturato annuo di 1 miliardo di dollari a tutto il2018. Già in rapida crescita,  è ora destinata ad investire “diverse centinaia di milioni di dollari” in Vietnam, dove la società prevede un espansione del proprio mercato. Solo poche settimane fa aveva annunciato un investimento da 2 miliardi di dollari in Indonesia. La società, che conta oltre 4,5 milioni di autisti nella regione, punta a raddoppiare i propri ricavi a 2 miliardi di dollari quest’anno.

L’investimento proposto rappresenta l’ultimo esempio di un marchio regionale che amplia il proprio legame con il Vietnam, un mercato che mostra caratteristiche simili all’Indonesia. Le aspettative per il PIL della nazione si sono mantenute stabili negli ultimi anni, conferendo un maggiore potere d’acquisto ai propri cittadini. Eppure mancava ancora un servizio di trasporto privato, un settore che Grab ambisce a dominare conquistando la prima posizione nel mercato vietnamita del ride-sharing. Un sondaggio ha rilevato che il 99% degli intervistati utilizza i servizi di consegna di cibo online almeno 2-3 volte al mese e il 39% abitualmente ordina cibo tramite un’app mobile 2-3 volte a settimana.

Nel mercato delle consegne alimentari si sta assistendo ad una forte concorrenza tra i principali attori. GrabFood, GoViet e Vietnammm si stanno combattendo mossa dopo che il mercato è stato rimodellato alll’inizio del 2019, poiché alcune aziende sono scomparse dal mercato completamente nel 2018, come Lala, dopo solo sei mesi di attività.

Come detto, la concorrenza non aspetta, Go-Jek, sorella indonesiana di Go Viet, si sta evolvendo da operatore di app per i trasporti e si sta trasformando in sportello unico per vari servizi tra cui pagamenti, consegna di cibo, logistica e prenotazioni di hotel nel sud-est Asiatico. Questi investimenti mirano a costruire una rete di trasporto di prossima generazione e, nel frattempo, ridisegnare la fornitura di servizi chiave come l’assistenza sanitaria.

Mentre i concorrenti affermati stanno sviluppando più servizi oltre alla consegna del cibo, GrabFood trae vantaggio dalla sua società madre Grab, che fornisce la più grande rete di servizio di trasporto a richiesta in Vietnam. In questo modo GrabFood può contare su un’ampia rete di partners e clienti. Grazie a questi due fattori, ha anche ricevuto benefici secondari come una consegna più rapida e un aumento significativo delle entrate derivanti dall’adesione alla piattaforma. Grab, come app, attira rapidamente utenti e investitori. Gli analisti stimano che Grab abbia un valore di 6 miliardi di dollari e può inoltre contare su Toyota, Microsoft, la cinese Didi Chuxing e Hyundai tra i suoi sostenitori.

L’ultimo ad aggiungersi alla lista è Vietjet, che fornisce un servizio espresso di consegna aerea. Il loro obiettivo è quello di sviluppare soluzioni per collegare i viaggi su strada e aerei con i clienti in tutto il sud-est Asiatico. La scorsa settimana ad HCMC, è stato firmato un protocollo d’intesa per una partnership che consente a Vietjet e Grab di sviluppare soluzioni a basso costo usufruendo dei vantaggi tecnologici generati dalla partnership. Le due società vogliono di abbassare i costi e fornire un servizio più conveniente e mirano ad espandere la cooperazione in altri mercati del sud-est asiatico.

Uno dei partner storici è la società vietnamita di fintech Moca, con cui Grab ha unito le forze per il lancio del portafoglio digitale. Sviluppando GrabPay ha avuto accesso a preziose informazioni sui clienti e sui conducenti. Grab sta inoltre scommettendo sul proprio servizio di pagamenti per sviluppare anche servizi finanziari e utilizzerà tali informazioni per creare specifici prodotti finanziari tra cui assicurazioni, credito ed infine offerte di gestione del risparmio. Espandendo la propria attività, Grab si troverà a competere con numerosi ed ulteriori concorrenti nel settore dei pagamenti online, ad esempio in Vietnam i grandi rivali – Sea e Alibaba, entrambi appoggiate a due solide piattaforme di e-commerce popolari come Shopee Vietnam e Lazada Vietnam.