A causa della grande difficoltà per i neo laureati nel trovare un impiego, molti di questi scelgono di avviare un’attività in proprio. A supporto il Governo ha attuato diverse politiche a loro favore che includono vari aspetti dell’imprenditorialità universitaria. Il seguente articolo mira ad essere un semplice catalogo per i giovani imprenditori del futuro.

Riduzione ed esenzione dalle tasse amministrative. Gli studenti universitari che entro 2 anni dalla laurea intraprendono iniziative individuali, dovrebbero essere esentati dalle tasse amministrative, inclusa la tassa di registrazione e di management, e così per tre anni dalla data della prima registrazione AIC.

Procedura di registrazione semplificata. I neo laureati che fanno domanda per registrare iniziative individuali o attività imprenditoriali private entro 2 anni dalla laurea possono beneficiare di un trattamento preferenziale nella registrazione.

Preference Tax. I neo laureati che operano in settori specifici, quali ad esempio consulenza, attivita’di deposito e magazzino, commercio estero, etc  hanno diritto alla riduzione delle tasse o all’esenzione per 2 anni, posta l’approvazione da parte dell’autorità fiscale locale.

Prestito governativo a tasso agevolato. Per ovviare alla carenza di fondi, problema riscontrato di frequente nella fase iniziale, il Governo dovrebbe provvedere a piccole somme di prestiti governativi a tasso agevolato per gli imprenditori universitari, da 1 a 2 anni di tempo.

Esenzione della tassa di Personal Dossier Management. Per i neo laureati che si apprestano ad avviare un’attività in proprio, il personale di amministrazione manterrà i loro dossier, incluse le procedure di assicurazione personale, il titolo professionale, etc., senza alcun costo per un periodo di 2 anni.

Agevolazione sull’assicurazione sociale. I neo laureati che fondano delle compagnie entro 3 anni, incluse le piccole e micro imprese, le attività individuali, etc., e che assumono nuovi impiegati locali, pagando loro

assicurazione sociale, hanno diritto ad agevolazioni su quest’ultima.

Le politiche di favore possono variare a seconda dei luoghi in cui i giovani laureati avviano il proprio business; si prega di far riferimento alle autorità locali competenti per i dettagli.

D’Andrea & Partners continuerà a condividere nuove informazioni sulle politiche di favore per i giovani imprenditori neo laureati. Per qualsiasi domanda, per favore scrivici a: info@dandreapartners.com.